SentieriPerDomani

La nostra strada è… Sentieri per Domani

Quando percorriamo un sentiero, certo, ne ammiriamo spesso la bellezza. Ma ci domandiamo mai se ha una storia, un “vissuto”, una giustificazione antropologia, economia, e più in generale culturale? E, infine, sappiamo quanto è duro e importante il lavoro per la sua conservazione?
Purtroppo a causa dei recenti disastri ambientali avvenuti nel Bellunese, tutto questo “vissuto” sembra essere venuto meno, spazzato via per sempre. Quelle vie più brevi e comode o meno impervie che per molti anni le popolazioni locali sceglievano per poter arrivare ai propri appezzamenti di terreno, sia boschivo che di coltivazione e di pastorizia; e il calpestio e l’accomodamento di alcuni tratti di bosco diventati sentieri e assiduamente frequentati dai tanti escursionisti amanti della montagna, sembrano aver perso le loro tracce. 

Siamo chiamati perciò, insieme a tutte le persone di buona volontà, a non far perdere questa memoria… ed esortati dal 6° articolo della nostra Legge, a dar prova del nostro amore verso la montagna e verso i suoi sentieri, che in molte circostanze sono stati per noi metafora della vita. Ripristinare questi sentieri, il tracciato, la segnalazione, la mappatura costituisce e un’attività di pubblica utilità perché di servizio per l’intera colletività. 

Questo nostro impegno, serio e responsabile, potrà essere segno di attenzione e amore verso l’ambiente, la natura, il Creato.
Amare vuol dire prendersi cura, far crescere, custodire, migliorare. 

I DIARI
I clan che si sono succeduti nei cantieri ci hanno lasciato i diari della loro esperienza. Clicca sui nomi dei gruppi per leggerli.

Vedelago 1Castelfranco Veneto 320 – 26 luglio
Mestre 627 luglio – 3 agosto
Robegano 1Valpantena 13 – 10 agosto
Mirano 12Isole del Delta del Po 13 – 10 agosto
Noventa Padovana 110 – 17 agosto

FAQ

[ultimate-faqs]

Per quanto riguarda tutte le altre informazioni (in quali sentieri si svolgeranno le route, che tipo di servizio sarà svolto, se e quali attrezzature serviranno, dov’è previsto l’alloggio durante la parte fissa, se e come sarà possibile fare la parte mobile nelle zone circostanti…) vi verranno date al momento dell’individuazione della destinazione e vi sarà inviato anche il programma.
Come organizzazione stiamo provvedendo alla realizzazione di una traccia di catechesi (sarà pubblicata in questa pagina) che le Comunità R/S potranno decidere liberamente di accogliere.

Per altre informazioni scrivete a: sentieriperdomani@veneto.agesci.it farmacie-romania.com